Stefania G


Categorie: Riduzione Peso


Il mio rapporto con il cibo è sempre stato in salita. Spesso e volentieri il frigorifero era la mia tana, la mia "zona felice e riparatrice".
Dopo i 23/24 anni ho iniziato anche ad abbandonare gli sport e fumare. A 26 anni parto per New York dove rimango per un anno, un anno incredibile e soddisfacente dal punto di vista lavorativo ma in quell'anno mi dimentico totalmente del mio fisico, dei miei limiti, e della mia salute.

Mangiavo qualsiasi cosa a qualsiasi orario, non dicevo no a nulla, dormivo massimo 3 ore per notte, andavo avanti a bibite energetiche, caffè americani, drinks e fast food.

Poco prima di tornare in Italia però ho iniziato a stare male fisicamente ma soprattutto mentalmente: crisi di panico, ansia, depressione, ipocondria, come se il mio fisico avesse fatto suonare tutti i campanelli d'allarme possibili. E infatti... era cosi. Il mio corpo era arrivato a pesare un'enormità, i miei liquidi in eccesso erano ormai una costante, il mio corpo era completamente intossicato.
Avevo voglia di fare sport ma avevo anche paura di non farcela e sentirmi male per lo sforzo.
Ho sempre amato lo sport e non saprei nemmeno dire perché l'abbia abbandonato ad una certa età. Volevo tornare a giocare a tennis, a nuotare, a correre senza aver l'ansia di sentirmi male perché equipaggiata da troppe valigie.
Nelle palestre non mi sono mai fidata di chi in mezzora ti compila una scheda "miracolosa" senza nemmeno sapere le tue abitudini alimentari o i tuoi problemi fisici nel dettaglio.
Volevo qualcuno che fosse competente e che mi seguisse in questo percorso di rigenerazione.
Così ho iniziato a cercare su internet e una sera chiamai Simone al telefono e presi appuntamento per un consulto. Dopo il consulto dettagliato, una visita accurata e il target prefissato ero la persona più convinta del mondo, sentivo di aver intrapreso la strada giusta.
Simone è stata una vera e propria guida. Ha saputo riavvicinarmi alla sana fatica dello sport senza traumi e senza fretta e soprattutto... mi ha ascoltata. Ha ascoltato le mie paure, i miei dubbi e le mie ambizioni.
Mi ha insegnato ad amare il mio corpo partendo dall'alimentazione. Partendo dal concetto che veramente siamo quello che mangiamo.

Ho imparato ad amare il cibo sano, apprezzare la genuinità e la freschezza degli alimenti e il risultato è incredibile.
Ho regolarizzato il mio stile di vita e i miei orari, prima ero insonne e dormivo poco e male adesso dormo molto di più, vado a dormire presto con piacere, faccio sport con piacere e dedizione e anzi, se per qualche motivo mi ritrovo ad aver fatto poco esercizio in settimana, sento proprio la necessità di riprendere l'attività fisica immediatamente.

Ho perso più di 22 kg di massa grassa, tonificato la massa muscolare, migliorato le mie prestazioni sportive. Indosso con piacere capi che ormai pensavo di dovermi dimenticare. Amo svegliarmi all'alba e fare subito esercizio.
Durante questo percorso ho imparato a conoscere il mio fisico, a capire la causa di alcuni problemi prima del rimedio.

Non è facile trovare la motivazione giusta e lo sprone giusto.

Simone Losi oltre ad essere un esperto e un vero professionista è ancor prima una splendida persona che consiglierei a tutti coloro che desiderano migliorare ma hanno anche solo paura di provarci.

Sometimes you can't make it on your own.

A volte non puoi farcela da solo.

Stefania.

 


Articoli Correlati