L'infiammazione

IL NEMICO N° 1 CHE DEVI ELIMINARE SE VUOI UN CORPO DA COPERTINA


Siamo soliti pensare che per poter ottenere un buon risultato estetico in palestra sia sufficiente mangiare sano evitando i cibi spazzatura e allenarsi costantemente.

Purtroppo questo vale solo per il 20% della popolazione, che non presenta i seguenti sintomi che elencherò e che ha una condizione organica e cellulare stabile e in equilibrio.

Per tutti gli altri, le notizie non sono così positive, poichè la presenza di "INFIAMMAZIONE DI BASSO GRADO", non permette un buon miglioramento della forma fisica se non si presta "particolare" attenzione ad alcuni dettagli sull'attività motoria e sull'alimentazione.

Cominciamo a dire che:
se presenti " almeno" due dei seguenti sintomi, vuol dire che il tuo corpo in qualche modo è INFIAMMATO.

  • Stanchezza costante durante la giornata
  • sonnolenza dopo i pasti
  • risvegli notturni
  • alterazione del tono dell'umore
  • ansia e apatia
  • fame eccessiva o mancanza di fame durante la giornata
  • gonfiore dopo i pasti
  • stitichezza
  • colon irritabile
  • eccessivo nervosismo
  • mani e piedi freddi
  • alterazione della sudorazione notturna
  • senso di colpa ingiustificato
  • alzarsi di cattivo umore
  • perdita eccessiva di peso senza aver fatto cambiamenti alimentari

Ora.....
controlla bene se hai 2 o più di questi sintomi e ASCOLTAMI BENE..

Se hai diversi dei sintomi elencati qui sopra vuol dire che hai una "infiammazione di basso grado", perciò le regole per poter migliorare "saltano" completamente.

E' necessario capire che se sei INFIAMMATO/A, quindi il tuo corpo non è in "fisiologia", non potrà MIGLIORARE FISICAMENTE, solo facendo una buona dieta e un buon allenamento.

Hai capito?

Te lo RIPETO......
NON POTRÀ MIGLIORARE SOLO FACENDO UNA BUONA DIETA E UN BUON ALLENAMENTO!

Quindi....
se non hai nessuno di questi sintomi, puoi smettere di leggere il mio articolo, continua ad allenarti costantemente, a mangiare sano e i risultati non tarderanno ad arrivare.

Altresì, se come immagino hai almeno due dei sintomi elencati, dovrai ascoltarmi attentamente nei prossimi 2 minuti perchè ho da dirti alcune cose che potranno fare la "differenza" tra avere un buon miglioramento fisico e non averlo per niente nonostante gli sforzi che farai.

1° BOMBA:
Se sei infiammato/a l'orario dell'allenamento diventa FONDAMENTALE.
Ossia, dovrai privilegiar la fascia mattutina ed evitare come la peste allenamenti intensivi serali.

Se non avrai la possibilità di fare gli allenamenti al mattino, esiste una tipologia di sessione di lavoro che potrai fare anche al pomeriggio, che dovrei spiegarti in maniera dettagliata e che quindi conoscerai solo e soltanto se sarai realmente impossibilitata ad eseguire esercizi al mattino.

2° BOMBA:
Se sei infiammato/a non saranno importanti solo le calorie che introdurrai dal punto di vista alimentare, bensì la distribuzione nell'arco della giornata.

Dovrai assolutamente distribuire il 70% delle calorie tra il mattino e il pranzo e il restante 30% dal pomeriggio alla sera.

3° BOMBA:
Se sei infiammato/a dovrai andare a dormire non oltre le 23 eseguendo una corretta respirazione prima di dormire per aiutare il tuo corpo a stimolare il sistema parasimpatico adibito a creare i presupposti per un sonno "ristoratore e riparatore a livello cellulare"

Questo sono le 3 cose che dovrai fare se sei INFIAMMATO/A.
E non ci sono altre scorciatoie e vie più facili da seguire.

Se invece continuerai ad allenarti a in qualunque momento della giornata, a mangiare in maniera equilibrata ma senza una corretta ripartizione delle calorie e ad andare a dormire quando ti capita,
continuerai a non avere risultati tangibili sul tuo corpo.

Ora hai nel tuo arsenale le "tre armi magiche" con cui combattere i tuoi sintomi e dare lustro a tuo corpo.
Inizia a seguirle e fammi sapere come va.